Autismo

I servizi per l’Autismo nascono nel 2015 e rappresentano una delle prime esperienze professionali specialistiche in Provincia, strutturati appositamente per rispondere alle esigenze delle persone con disturbo dello spettro autistico.
Negli ultimi anni si sta registrando un crescente numero di diagnosi di disturbo dello Spettro Autistico; per questo Società Nuova ha elaborato servizi e progetti di supporto psico-educativo, finalizzati a favorire l’inclusione sociale di bambini e giovani in età scolastica, ma anche di adulti, sostenendo al contempo le loro famiglie.
Nati sperimentalmente dalla collaborazione con l’A. ULSS n°1 Dolomiti, i Centri e i progetti per l’autismo sono oggi una realtà consolidata e riconosciuta nel settore socio-assistenziale, con personale competente e in continua formazione, rappresentando un punto di riferimento per l’intero territorio provinciale.

  • Eureka

    Servizio semi-residenziale con funzioni psico-educative rivolto a persone adulte (dai 16 ai 65 anni) con diagnosi di disturbo dello spettro autistico a bassa funzionalità e con rilevanti disturbi comportamentali.

    Con l’obiettivo di strutturare ambienti e strategie appropriate e coerenti con le linee guida nazionali (linee Guida 21 aggiornamento 2015), le indicazioni normative regionali (DGR n. 2959/2012) e dell’A. ULSS n. 1 Dolomiti, il Centro è operativo dal 2015 a Limana, al piano terra della Comunità Alloggio “Villa Anna” ed è oggi predisposto per accogliere 4 utenti.

    Eureka offre una metodologia di lavoro specifica ed un contesto ambientale strutturato, con arredi appositamente studiati per le necessità dell’utenza a cui è rivolto. Gli obiettivi generali perseguiti sono il potenziamento e lo sviluppo dell’autonomia personale e domestica, nonché il miglioramento degli aspetti comportamentali disadattivi, al fine di favorire la capacità di espressione e le potenzialità di ogni singolo utente.

    Per ulteriori informazioni scrivi a: coord.autismo@societanuova.eu

  • Aliante

    Servizio semi-residenziale complementare alla frequenza scolastica con funzioni educative – abilitative terapeutiche, la cui mission è l’inclusione sociale e il sostegno nell’acquisizione – potenziamento di abilità sociali, relazionali e delle autonomie di bambini/e, ragazzi/e dai 6 ai 16 anni con diagnosi di disturbo dello spettro autistico. Le attività proposte mirano a favorire l’inclusione sociale e promuovere l’acquisizione e potenziamento di abilità cognitive, sociali e di relazione. Le tecniche utilizzate prevedono un uso integrato di strategie specifiche e complementari (ABA, Teacch, approccio cognitivo comportamentale, strategie e supporti visivi, educazione strutturata).

    Il servizio si svolge a Belluno, nella nuovissima sede del “Centro Aliante”, dove sono stati progettati ed arredati spazi appositamente pensati per accogliere al meglio gli utenti. Aperto tutti i giorni dal lunedì al venerdì, Aliante accoglie i minori in orario pomeridiano durante il periodo scolastico; in estate è aperto anche la mattina.

     

    Per ulteriori informazioni scrivi a: coord.autismo@societanuova.eu

  • Con-Tatto

    Pensato specificatamente per ragazzi dai 16 ai 24 anni con disturbo dello spettro autistico, ma con funzionamento cognitivo medio-alto e buona autonomia, Con-tatto è un progetto pomeridiano, centrato sulle relazioni sociali e su abilità pratiche; vista la peculiarità dell’utenza a cui è indirizzato, non si realizza in una sede unica ma si declina in una serie di attività e proposte dislocate nel territorio. Ad oggi Con-tatto si sviluppa in due percorsi distinti: un laboratorio di attività in fattoria ed un laboratorio espressivo, entrambi con l’obiettivo di lavorare sulle abilità relazionali e sociali, sulla responsabilizzazione e la capacità di cooperare e lavorare in gruppo.

     

    Per ulteriori informazioni scrivi a: progettocontatto@societanuova.eu