Società Nuova è partner di TEDxBelluno

Società Nuova è partner di TEDxBelluno

Società Nuova è partner di TEDxBelluno e siamo davvero orgogliosə di essere parte attiva di questo importante evento che, per la prima volta nella sua storia, approda a Belluno.

Società Nuova per il TEDxBelluno

Gli uomini e le donne che frequentano i Centri Diurni per persone con disabilità della nostra Cooperativa sono tuttә indaffaratə nella realizzazione di qualcosa di speciale, pensato dagli organizzatorə del TEDx per omaggiare chi parteciperà all’evento di sabato 18 giugno.

Ci siamo ispiratә alla distruption, tema del TEDxBelluno, per unire alla creatività che da sempre contraddistingue le creazioni dei Centri Diurni, degli elementi innovativi.

Così i nostrә artistә hanno distrutto le forme per poi ricomporle come più piaceva loro. Hanno mescolato i colori e creato vivaci abbinamenti cromatici. Hanno unito materiali diversi per scoprire nuovi possibili accostamenti.

Cosa ne è uscito non ve lo possiamo ancora dire: è una sorpresa per i partecipanti e le partecipanti al TEDxBelluno. Possiamo però dirvi che i nostrә artistә si sono sbizzarritә, facendo della distruption il motore delle loro lavorazioni riuscendo a concretizzare un’idea. E non poteva essere altrimenti: per le persone con disabilità pensare fuori dagli schemi non è un concept, è da sempre un (fantastico) modo d’essere.

Che cosa è il TEDx?

TED è un’organizzazione senza scopo di lucro che annualmente organizza un ciclo di conferenze attorno ad un tema preciso. Nello spirito delle idee che vale la pena diffondere TEDx, dove x sta per “evento TED organizzato in modo indipendente”, è un programma di eventi locali auto-organizzati che riuniscono le persone per condividere un’esperienza simile a quella di TED. In un evento TEDx, gli oratori si combinano per suscitare discussioni e connessioni profonde.

Lo scopo è quello di far convergere le idee innovative e creare in chi ascolta la voglia di interrogarsi, di approfondire e di trovare delle risposte. Un’occasione da non perdere per distruggere e rimodellare i nostri, spesso troppo rigidi, punti di vista.